AVVISO: Modalità di presentazione delle pratiche

avviso.jpgIn ragione di un doveroso processo di semplificazione delle procedure gestionali e nel rispetto della normativa vigente, si comunica che, a partire dalla data odierna, sono operative nuove modalità di presentazione per le pratiche amministrative e/o istanze inoltrate all’AdB Puglia. D’ora in poi, tutta la documentazione resa in formato cartaceo ed aggiunta in allegato a pratiche amministrative e/o istanze dovrà essere necessariamente presentata anche in versione digitale (per la documentazione digitale cartografica allegare: pdf della planimetria, vettoriali nel formato shape files - sistema di riferimento WGS84, proiezione UTM, fuso 33N).
La documentazione in formato elettronico, inoltre, dovrà essere sottoscritta con firma digitale, così come indicato nel D. Lgs. n.82 del 07\03\2005 e s.m.i. .
Pertanto, si invitano gli utenti ad attenersi scrupolosamente a queste nuove disposizioni, prestando attenzione, al momento dell’invio di un’istanza, ad integrare la documentazione cartacea di idoneo supporto informatico (dvd, cd) contenente i file dei documenti allegati.
Si ringrazia per la collaborazione.


decennale_banner
Giornata del Decennale

mag 16
AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE  A PARTECIPARE
ALLA PROCEDURA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELL’AUTORITA’ DI BACINO DELLA PUGLIA

pdf.gif  Avviso

mag 09
"SELEZIONE PUBBLICA FINALIZZATA AL CONFERIMENTO DELL’ INCARICO DI DIRIGENTE AMMINISTRATIVO PRESSO L’AUTORITA’ DI BACINO DELLA PUGLIA"


apr 04

PO_FESR-2007-2013.png
adb.png
regione.png

Con Deliberazione n. 1940 del 6 ottobre 2014, la Giunta Regionale ha approvato la convenzione tra Servizio Risorse Idriche della Regione Puglia e Autorità di Bacino della Puglia, per la definizione del Bilancio Idrico Irriguo regionale, successivamente firmata in data 14 novembre 2014 e repertoriata al n. 016442 del 18/11/2014. Tale Convenzione è stata finanziata con fondi della Comunità Europea P.O. FESR 2007-2013, Linea di Intervento 2.1 – Azione 2.1.4. Le tematiche oggetto della Convenzione si inseriscono quali approfondimenti di carattere tecnico-scientifico nell’ambito delle attività istituzionali dell’Autorità di Bacino della Puglia in materia di Bilancio Idrico, come definite dalla normativa vigente. L’ipotesi di lavoro formulata per lo sviluppo dello studio, ha previsto preliminarmente l’acquisizione di conoscenze di dettaglio del comparto agricolo pugliese, che vanno dalla definizione della consistenza del comparto agricolo regionale e dei relativi fabbisogni irrigui, della strutturazione degli enti pubblici gestori delle opere irrigue (Consorzi di Bonifica e Agenzia Regionale per le attività Irrigue e Forestali della Puglia-ARIF) e del tessuto delle aziende agricole, alle valutazioni di bilancio tra disponibilità di risorsa idrica e domanda irrigua; tali valutazioni sono state infine quelle che hanno guidato il processo di individuazione dei provvedimenti atti allo scopo finale della salvaguardia e dell’uso sostenibile della risorsa idrica. L’ipotesi di lavoro così sintetizzata ha ispirato le fasi successive di sviluppo delle attività, esaustivamente trattate nei tre Volumi che costituiscono la Relazione Finale.

Vai a pagina  [1] 2 3 ... 104 105 106