mar 27
PIANO DI BACINO
STRALCIO PER L’ASSETTO IDROGEOLOGICO
(PAI)
approvato il 30 novembre 2005 Data di Pubblicazione sul sito delle nuove perimetrazioni: 27/03/2006 (GU n. 91 del 19-04-2006)

Con Delibere del Comitato Istituzionale del 18 gennaio 2006, del 24 febbraio 2006, del 17 marzo 2006 e del 24 marzo 2006 sono state aggiornate le perimetrazioni del PAI consultabili in maniera interattiva tramite il WebGIS dell'AdB Puglia esrilogo-85_piccolo.gife scaricabili nel formato pdf pdf.gif .

Per poter vedere gli stralci del PAI è necessario avere installato sul proprio PC Adobe Reader (versione 5.0 o superiore). E' consigliabile scaricare i files pdf sul proprio PC facendo dx del mouse "Salva oggetto con nome...".
Nuove perimetrazioni PAI

A seguito dei sopralluoghi già effettuati nei giorni scorsi dai tecnici dell’Autorità di Bacino, d’intesa con le Amministrazioni Comunali, l'AdB Puglia ha provveduto, così come previsto dagli artt.24 e 25 del Piano di Assetto Idrogeologico-Puglia, alla pubblicazione delle nuove perimetrazioni ed alla definizione dei livelli di pericolosità nei territori dei Comuni di:
Pericolosità Idraulica
Comune Prov C.I.
8 Apricena FG 18/01/2006
7 Foggia FG 18/01/2006
15 Canosa BA 24/02/2006
17 Putignano BA 24/02/2006
11 Ortanova FG 24/02/2006
13 Torremaggiore FG 24/02/2006
12 Trinitapoli FG 24/02/2006
14 Zapponeta FG 24/02/2006
20 Corsano LE 24/02/2006
19 Poggiardo LE 24/02/2006
16 Melfi PZ 24/02/2006
21 Avetrana TA 24/02/2006
22 Pulsano TA 24/02/2006
31 Bari BA 17/03/2006
29 Grumo Appula BA 17/03/2006
30 Palo del Colle BA 17/03/2006
40 Brindisi BR 17/03/2006
18 Mesagne BR 24/02/2006
41 Mesagne BR 17/03/2006
42 Ostuni BR 17/03/2006
35 Alessano LE 17/03/2006
36 Copertino LE 17/03/2006
33 Corigliano LE 17/03/2006
38 Gallipoli LE 17/03/2006
32 Lecce LE 17/03/2006
37 Scorrano LE 17/03/2006
39 Surbo LE 17/03/2006
33 Taurisano LE 17/03/2006
27 Foggia FG 17/03/2006
127 Bari BA 24/03/2006
128 Melendugno LE 24/03/2006
129 Cerignola FG 24/03/2006
Pericolosità geomorfologica
28 Apricena FG 17/03/2006
L'AdB Puglia assicura controlli e sopralluoghi anche nel corso delle prossime settimane, d’intesa con le Amministrazioni che ne faranno richiesta, per pervenire con tempestività all’adeguamento del PAI alle nuove realtà del territorio.