nov 20
A partire dalla data odierna, è attivo sul portale istituzionale dell’Autorità di Bacino della Puglia il collegamento al nuovo Sistema Informativo Meteo Oceanografico delle coste Pugliesi (SIMOP).

Questo portale ha lo scopo di pubblicare i dati acquisiti dalle strumentazioni della rete di monitoraggio meteo oceanografico della costa pugliese (costituita all’attualità da n. 6 stazioni anemometriche, n. 4 stazioni mareografiche, n. 2 boe ondametriche e n. 1 stazione di videomonitoraggio), gestita dall’Autorità di Bacino della Puglia.
I dati e le informazioni pubblicate su questo portale, sono ottenuti nell'ambito del progetto finalizzato al "Monitoraggio delle dinamiche meteo-marine di controllo dei fenomeni di erosione delle coste", realizzato a seguito della convenzione tra l'Autorità di Bacino della Puglia e la Regione Puglia, nell'ambito delle attività di cui al PO FESR 2007 - 2013, Asse II – Linea di intervento 2.3. Azione 2.3.6. "Miglioramento del sistema dell'informazione, del monitoraggio e del controllo nel settore della Difesa del Suolo" – D.G.R. n. 850 del 25.05.2009.
Si precisa che il progetto "Monitoraggio delle dinamiche meteo-marine di controllo dei fenomeni di erosione delle coste" rappresenta la prosecuzione delle attività avviate dall'”ATI: Politecnico di Bari Università di Bari - CNR IRSA”, con i fondi POR Puglia 2000 - 2006, Mis. 1.3 Az. 2, per le quali la Regione Puglia, giusta nota prot. n. 36566 del 30/07/2009, ha disposto il passaggio di consegne del materiale e delle attrezzature acquisite nell'ambito del POR 2000 - 2006 all'Autorità di Bacino della Puglia.
I dati presenti e relativi al periodo precedente al 29/12/2009, sono stati acquisiti e validati dall’ATI già citata.